top of page

Contributi a fondo perduto per l'internazionalizzazione aperti a Febbraio 2024

Il Mondo è il Tuo Mercato: Come Sfruttare al Massimo i Contributi a Fondo Perduto per l'Internazionalizzazione! Scopri le opportunità in arrivo a Febbraio 2024 e preparati a far crescere il tuo business B2B su scala internazionale!



Se il tuo sogno è far decollare la tua azienda B2B verso l'internazionalizzazione, abbiamo delle novità che ti faranno saltare di gioia! A partire da febbraio 2024, saranno disponibili contributi a fondo perduto pronti a sostenerti finanziariamente. Sì, hai capito bene, un piccolo aiutino per trasformare i tuoi progetti internazionali in una fantastica realtà!

In questo articolo vogliamo condividere con te tutti i dettagli succulenti su questi finanziamenti che renderanno il tuo percorso verso l'internazionalizzazione più agevole e accessibile che mai. Preparati a dare un boost alla tua azienda e a farla brillare a livello globale!

  • SIMEST Finanziamenti e Contributi Febbraio 2024

Bandi Regionali: 

Bandi internazionalizzazione aperti a febbraio 2024


Bandi Nazionali

Guida ai Contributi SIMEST 2024

Esplorare nuovi mercati internazionali non è mai stato così accessibile! A Febbraio 2024, si apriranno i bandi nazionali per i contributi a fondo perduto per l'internazionalizzazione, offerti da SIMEST, la società finanziaria del Ministero dello Sviluppo Economico.

Immagina di poter dare una spinta significativa alla tua impresa attraverso finanziamenti a tasso agevolato e contributi che raggiungono fino al 5% dei ricavi medi degli ultimi due bilanci:

  • € 500.000 per le Micro Imprese;

  • € 2.500.000 per le PMI e PMI innovative;

  • € 3.500.000 per le Altre imprese

Le opportunità sono davvero ampie e flessibili, con spese ammissibili che includono l'acquisizione, l'allestimento e l'arredamento della struttura commerciale, la ristrutturazione e/o ampliamento della stessa, il marketing e la promozione, oltre alla formazione e all'aggiornamento del personale.

Ricorda che le domande possono essere presentate fino ad esaurimento fondi, quindi è il momento perfetto per pianificare il futuro internazionale della tua azienda. Per ulteriori dettagli e per essere pronto a cogliere al volo questa straordinaria opportunità, consulta il sito web di SIMEST. Noi di Mallei siamo qui per supportarti in ogni passo del processo


Simest Febbraio 2024: Guida Pratica ai Contributi per l'Internazionalizzazione per Imprenditori Italiani

Il Bando Simest per Fiere ed Eventi a dicembre 2023 è il tuo biglietto d'oro per esplorare nuovi orizzonti commerciali! Il finanziamento ha una durata di 4 anni, di cui 2 sono di pre-ammortamento.

Ecco il succo: puoi ottenere fino al 20% dei ricavi dell'ultimo bilancio o dei ricavi medi degli ultimi due bilanci, o un massimo di 500.000 euro.

Ma la ciliegina sulla torta? Fino al 10% dell'importo può essere a fondo perduto, raggiungendo addirittura i 100.000 euro!

Ricorda, le domande verranno valutate in ordine di presentazione, quindi affrettati prima che i fondi si esauriscano. Questa è la tua occasione per dare un impulso internazionale al tuo business - non lasciartela sfuggire!



 

Bandi Regionali

Voucher Internazionalizzazione 2024 della Camera di Commercio Frosinone-Latina!

A Febbraio 2024, la Camera di Commercio Frosinone-Latina ha all'attivo il Voucher Internazionalizzazione 2024, un'opportunità d'oro per ampliare i confini del tuo business. Questo incredibile voucher è progettato per potenziare le PMI come la tua, facilitandoti l'accesso a nuove opportunità di business e a mercati di sbocco inesplorati. Se stai pensando di espandere la tua presenza internazionale, questo è il momento perfetto per farlo!

Chi Può Beneficiare?

Se sei una Micro, Piccola o Media Impresa con sede nella circoscrizione della Camera di Commercio Frosinone-Latina, questa è un'opportunità che non puoi lasciarti sfuggire!

Quali spese sono ammissibili?

Le spese ammesse sono un vero e proprio arsenale di supporto per il tuo successo internazionale:

  • Realizzazione spazi espositivi (virtuali e non), inclusi noleggio, interpretariato, hostess, quota di partecipazione, trasporto dei prodotti e assicurazione.

  • Progettazione, predisposizione, revisione, traduzione dei contenuti del sito internet dell’impresa.

  • Utilizzo di Temporary Export Manager (TEM) e Digital Export Manager.

  • Analisi e orientamento specialistico in ambito export.

  • Campagne di marketing digitale e Marketing in lingua straniera.

  • Certificazioni di prodotto necessarie all’export.

  • Protezione del marchio dell’impresa all’estero.

  • Servizi legali, organizzativi, contrattuali o fiscali legate all’estero.

  • Formazione del management in ambito export.

Quali sono le agevolazioni?

Le PMI possono godere di un contributo a fondo perduto pari al 70% dei costi ammissibili. L'importo massimo del Voucher è di €15.000, con un importo minimo delle spese di €4.000.

Non Perdere l'Occasione!

La scadenza per presentare la domanda è fissata alle ore 21:00 del 5 aprile 2024. Affrettati, perché le richieste saranno accolte mediante procedura a sportello fino ad esaurimento fondi! Per qualsiasi domanda o supporto, il nostro team esperto è pronto ad aiutarti.


 

Bando PAC 2023-2027 SRG10 Lombardia: Finanziamenti Esclusivi per l'Internazionalizzazione delle Eccellenze Agroalimentari Italiane


Se fai parte del mondo dell'Agricoltura, Silvicoltura e Pesca, Agroindustria/Agroalimentare, allora il Bando PAC 2023-2027 SRG10 Lombardia è la chiave d'accesso alle opportunità di finanziamento che stavi cercando. Questa è la tua occasione d'oro per far brillare la tua produzione di qualità a livello internazionale. Ma affrettati, il tempo stringe con la scadenza fissata al 08/02/2024!

Chi può partecipare?

Esclusivamente Associazioni di Categoria e Consorzi nel settore dell'Agricoltura, Silvicoltura e Pesca, Agroindustria/Agroalimentare.

Cosa è coperto?

Campagne informative, gestione di siti web, materiali promozionali, convegni, fiere, pubblicità e molto altro.

Finanziamento a portata di mano:

Il PAC 2023-2027 SRG10 Lombardia mette a disposizione €2.000.000,00 per sostenere il tuo progetto. Con un contributo del 70% sulla spesa, puoi ottenere fino a €400.000,00 (IVA esclusa) per portare avanti le tue iniziative.

Cosa può essere finanziato?

Dall'Hardware/Software all'Internazionalizzazione, Pubblicità, Marketing e molto altro - le possibilità sono ampie!

Se hai a cuore la crescita della tua produzione di qualità, non lasciarti scappare questa opportunità unica.



 

Bando Voucher Internazionalizzazione 2024 della CCIAA di Lecce

Se stai sognando di far crescere la tua impresa e ampliare la tua presenza oltre i confini regionali, non perdere l'opportunità offerta dal Bando Voucher Internazionalizzazione 2024, un'edizione unica per il biennio 2023-2024 promossa dalla CCIAA di Lecce.

Chi può partecipare?

Microimprese e PMI con sede nella provincia di Lecce sono i benvenuti a sfruttare questa opportunità senza precedenti.

Cosa puoi finanziare?

Hai la possibilità di coprire una varietà di spese, tra cui consulenza legata al commercio internazionale (entro il 30% della spesa complessiva) e l'acquisto o noleggio di beni e servizi essenziali per lo sviluppo delle tue iniziative (entro il 50% della spesa complessiva). Rafforza la tua presenza all'estero con attività come analisi di mercato, potenziamento degli strumenti promozionali, ottenimento di certificazioni di prodotto, progettazione del sito web aziendale, partecipazione a fiere e molto altro ancora.

Come funziona il finanziamento?

Le agevolazioni sono fornite sotto forma di voucher, con un massimo di €6.000,00. L'entità massima dell'agevolazione non supererà il 50% delle spese ammissibili. Per la partecipazione a fiere internazionali, sono previsti contributi massimi specifici.

Premialità Extra:

Per le imprese con rating di legalità, certificazione di parità di genere e iscrizione nella banca dati Italiancomm, ci sono premialità aggiuntive.

Scadenza e Come Partecipare:

La scadenza per la presentazione delle pratiche è il 30/11/2024. Per ottenere tutti i dettagli su come partecipare e ricevere supporto nel processo, non esitare a contattare il nostro team. Il futuro internazionale della tua impresa inizia qui!


 

Fondo Perduto SRG10 CSR 2024 Umbria: Promuovi i Tuoi Prodotti Eccellenti

Se sei appassionato della promozione di prodotti di qualità, questa è la notizia che stavi aspettando! Il Fondo Perduto SRG10 CSR 2024 è un finanziamento a fondo perduto pensato per stimolare iniziative di informazione e promozione di prodotti di alta qualità nell'Unione Europea. Siete pronti a scoprire come trasformare i vostri eccezionali prodotti in un successo di mercato?

Chi può partecipare?

Questo bando è aperto a micro imprese, PMI, e associazioni di categoria/consorzi con sede nella suggestiva Provincia di Perugia, Provincia di Terni, e in tutta l'incantevole regione dell'Umbria.

Quali spese sono ammissibili?

Le spese ammesse abbracciano una vasta gamma di investimenti promozionali:

  • Redazione di analisi di mercato e pianificazione di campagne promozionali.

  • Attività pubblicitarie su media stampa e internet.

  • Organizzazione e partecipazione a fiere e mostre.

  • Attività informative e comunicative, compresa la gestione dell'ufficio stampa.

  • Realizzazione di materiale informativo e promozionale cartaceo e/o digitale.

  • Organizzazione di eventi, workshop, convegni, seminari e attività formative.

  • Promozione presso i canali HORECA (Hotellerie-Restaurant-Catering).

  • Costi per prodotti destinati alla degustazione gratuita.

  • Costi per il personale coinvolto nelle attività del progetto di promozione.

  • Spese notarili per la costituzione del partenariato.

  • Spese per tecnico per la presentazione della domanda.

Quali sono le agevolazioni?

Le imprese possono beneficiare di un contributo a fondo perduto pari al 70% del costo totale delle spese ammesse. La dotazione finanziaria a disposizione è di generosi €1.850.000,00.

Come presentare la domanda e Scadenza:

Se volete cogliere questa opportunità d'oro, sappiate che la scadenza per presentare la domanda è il 15 febbraio 2024. L'istruzione della pratica è consigliata da un utente esperto, ma non temete, siamo qui per guidarvi attraverso ogni passo. Non lasciatevi sfuggire questa chance unica per far brillare i vostri prodotti sul mercato!



 

Bando Voucher 2024: Rafforza la tua Presenza Globale con Contributi per le Imprese di Torino

Con la recente riapertura il 17 gennaio 2024, ora hai l'opportunità di ottenere contributi sotto forma di voucher per avviare o potenziare la presenza all'estero. Approvato con Deliberazione della Giunta, questo bando offre un sostegno finanziario alle imprese con sede nella provincia di Torino, incentivandole a partecipare attivamente a fiere internazionali e promuovere la propria presenza globale.

Chi può partecipare?

Il bando è aperto a micro, piccole e medie imprese (MPMI) con sede legale e/o un'unità operativa nella provincia di Torino. È essenziale che le imprese siano attive, in regola con i pagamenti annui e rispondano ai requisiti specificati nel regolamento.

Spese Ammissibili:

Le spese coperte includono il noleggio di aree espositive, l'allestimento degli stand, la spedizione di materiali, spese di promozione, interpretariato e altro ancora. Tuttavia, alcune spese, come soggiorno e viaggio, sono escluse.

Contributo e Scadenza:

Le imprese che soddisfano i requisiti possono ricevere un voucher pari all'80% delle spese ammissibili, fino a un massimo di €2.000,00. È importante notare che i contributi saranno erogati con una ritenuta d'acconto del 4%. La scadenza per la presentazione delle domande è il 29 febbraio 2024, con possibilità di chiusura anticipata in caso di esaurimento fondi.

Come Presentare la Domanda:

La procedura è completamente telematica tramite lo sportello ReStart di Infocamere. Assicurati di selezionare correttamente il bando "Bando per rafforzare la presenza all’estero 2024 – 24TE". La modulistica deve essere firmata digitalmente dal legale rappresentante, mentre è possibile delegare un intermediario abilitato per l'invio delle pratiche in piattaforma Restart. Chiusura: 29 febbraio 2024, ore 14:00

Cogli questa opportunità unica per espandere la tua presenza internazionale e rafforzare la tua impresa sul mercato globale!



 

Bando Internazionalizzazione 2024: Contributi per la tua Impresa alle Marche

La Camera di Commercio delle Marche, in collaborazione con la Regione Marche, presenta il Bando 'Internazionalizzazione – I semestre 2024', un'opportunità imperdibile per le imprese che puntano all'espansione globale. Il bando, aperto dal 17 gennaio 2024, mira a favorire i processi di internazionalizzazione, incentivando la partecipazione, sia in presenza che in modalità virtuale, delle imprese a fiere nazionali ed estere.

Plafond Disponibile:

€800.000,00.

Imprese Beneficiarie:

Possono beneficiare del bando le imprese MPMI con sede o unità locali nelle Marche, iscritte e attive al registro delle Imprese, in regola con il pagamento del diritto annuale, e che rispondano ai requisiti specificati nel regolamento.

Interventi Finanziabili:

Il contributo è destinato alle imprese che partecipano a manifestazioni fieristiche, sia in presenza che virtuali, finalizzate alla presentazione, promozione e/o commercializzazione di beni e servizi. Le manifestazioni possono includere fiere in paesi esteri, fiere internazionali in Italia, fiere regionali e fiere digitali.

Spese Ammissibili:

Per le fiere in presenza, le spese coperte includono noleggio spazi espositivi, allestimento stand, realizzazione di immagini coordinate, assicurazioni, trasporto del materiale, attività di interpretariato e altro ancora. Per le fiere digitali, sono ammissibili i costi di iscrizione/utilizzo delle piattaforme digitali e la realizzazione di immagini coordinate per stand virtuale.

Contributi Concedibili:

Il contributo, al lordo della ritenuta d'acconto del 4%, varia in base al tipo di fiera:

  • Fiere in Italia: 60% delle spese sostenute, fino a €4.500,00.

  • Fiere all'estero (paesi UE): 60% dei costi sostenuti fino a €4.500,00.

  • Fiere all'estero (paesi extra UE): 60% dei costi sostenuti fino a €5.500,00.

  • Fiera nelle Marche: 60% dei costi sostenuti fino a €400,00.

  • Fiere Digitali: 60% dei costi sostenuti fino a €1.500,00.

Tempi, Modalità di Presentazione e Scadenza:

Le domande possono essere inviate in modalità telematica dalle ore 10:00 del 16 luglio 2024 alle ore 16:00 del 22 luglio 2024. Le istanze saranno valutate in base alla priorità cronologica di presentazione online e alla conformità alle norme del bando. Non perdere l'occasione di internazionalizzare la tua impresa con questo sostegno finanziario dedicato alle Marche!



 

Bando 2024 per le Fiere Internazionali dell'Umbria

La Camera di Commercio dell'Umbria presenta il Bando 2024 per la partecipazione a fiere in Italia e all'estero, un'opportunità unica per le micro e piccole imprese umbre di ogni settore. Il bando è suddiviso in due semestri: il primo per le fiere dal 01/01/2024 al 30/06/2024, e il secondo per quelle dal 01/07/2024 al 31/12/2024.

A Chi Si Rivolge: Il bando è pensato per sostenere e incentivare l'internazionalizzazione delle micro e piccole imprese dell'Umbria, abbracciando imprese di tutti i settori che parteciperanno a fiere di livello internazionale, sia in Italia che all'estero, nel corso del 2024.

Cosa Prevede: Partecipare è più accessibile che mai grazie al contributo in conto capitale offerto. Le imprese possono godere di un supporto finanziario del 50% delle spese sostenute, con un massimo di 3.000 euro per la partecipazione a fiere in Italia e nell'Unione Europea, e di 4.000 euro per le fiere extra UE.

Come Partecipare: Per fare parte di questo percorso verso l'eccellenza internazionale, segui le seguenti date chiave:

  • Data Apertura: 15/01/2024

  • Data Chiusura: 02/09/2024

Note Importanti: Il bando, diviso in due semestri, offre una flessibilità unica per adattarsi alle tue esigenze e piani. La Camera di Commercio dell'Umbria è pronta a sostenere le imprese che puntano a crescere globalmente.


Bandi per l'internazionalizzazione

Desideri cogliere al volo le opportunità dei bandi per l'internazionalizzazione?

bottom of page