top of page

Bandi per l'internazionalizzazione: contributi disponibili a luglio 2023


Richiedi il voucher internazionalizzazione: scopri i bandi e i contributi disponibili a luglio 2023 per le aziende di Lombardia e Toscana


Le Regioni Lombardia e Toscana hanno aperto a luglio 2023 dei bandi a supporto dell'internazionalizzazione delle aziende con sede legale in queste regioni. I bandi prevedono l'erogazione di voucher per la copertura parziale delle spese sostenute per l'acquisizione di servizi di consulenza, formazione e assistenza per l'internazionalizzazione.


Ecco i contributi per l'internazionalizzazione aperti a luglio 2023:

  1. Bando Fiere 2023: contributi a fondo perduto fino a 5.000 euro per le PMI bergamasche

  2. Voucher internazionalizzazione Camera di commercio di Bergamo: i requisiti per accedere al contributo

  3. Camera di commercio di Como e Lecco: bando a fondo perduto per la partecipazione ad eventi fieristici

  4. Il bando a fondo perduto della CCIAA Maremma e Tirreno per l'internazionalizzazione delle imprese toscane: tutte le informazioni utili

  5. CCIAA di Arezzo-Siena: Bando per l'internazionalizzazione delle aziende della provincia senese 2023

  6. Voucher internazionalizzazione: Finanziamenti a fondo perduto per le MPMI a Firenze

  7. CCIAA Toscana Nord-Ovest: come ottenere finanziamenti a fondo perduto per l'internazionalizzazione


Bandi per l'internazionalizzazione Toscana e Lombardia

 

Bando Fiere 2023: contributi a fondo perduto per le PMI bergamasche

La Camera di Commercio di Bergamo ha pubblicato un bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle micro, piccole e medie imprese (PMI) bergamasche che investono risorse nella partecipazione diretta a manifestazioni fieristiche settoriali o campionarie che si svolgono tra il 1° giugno 2023 e il 31 maggio 2024.

L’agevolazione concessa consiste in un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili, che riguardano:

  • Noleggio di spazi espositivi;

  • Costi di allestimento;

  • Personale addetto;

  • Trasporti e alloggi;

  • Pubblicità e marketing;

  • Altre spese direttamente connesse alla partecipazione alla fiera.

Sono ammissibili al bando le imprese bergamasche con un fatturato inferiore a 2 milioni di euro e un numero di dipendenti inferiore a 50.

Le spese possono essere relative alla partecipazione diretta a:

  • Fiere regionali che si svolgono in Lombardia (contributo massimo di 2.000 €);

  • Fiere nazionali in Italia (contributo massimo di 3.500 €);

  • Fiere internazionali in Italia (contributo massimo di 5.000 €);

Il 12 giugno di è chiusa, per esaurimento fondi, la possibilità di presentare la domanda per la prima finestra. La seconda finestra aprirà il 18 settembre 2023 e farà riferimento alle fiere che si svolgeranno dal 1° dicembre 2023 al 31 maggio 2024.

Per maggiori informazioni sul bando, contattateci.


 

Voucher Internazionalizzazione 2023 Camera di commercio di Bergamo

La Camera di commercio di Bergamo ha pubblicato un bando per l'erogazione di contributi a fondo perduto per le aziende con sede legale in Italia e almeno una sede legale od operativa nella provincia di Bergamo che vogliono internazionalizzare.

Le imprese beneficiarie potranno ottenere un contributo a fondo perduto fino a € 8.000 per la realizzazione di interventi di consulenza e assistenza per l'internazionalizzazione.

Gli interventi ammessi al finanziamento sono:

  • Consulenza per la definizione di una strategia di internazionalizzazione

  • Formazione sulle tematiche dell'internazionalizzazione

  • Assistenza per la partecipazione a fiere e eventi internazionali

  • Assistenza per la traduzione e localizzazione di prodotti e servizi

  • Assistenza per l'apertura di filiali o uffici all'estero

  • Assistenza per la ricerca di nuovi clienti e partner esteri

La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 novembre 2023.

Tutti i nostri servizi sono finanziabili dal bando, contattaci per scoprire se hai i requisiti per accedere all'agevolazione!


Bando di finanziamento Camera di commercio di Como e Lecco

Bando di finanziamento a fondo perduto per la partecipazione ad eventi fieristici 2023 - Camera di commercio di Como e Lecco

La Camera di Commercio di Como-Lecco ha pubblicato un bando di finanziamento a fondo perduto per la partecipazione ad eventi fieristici internazionali all'estero, internazionali e nazionali in Italia e regionali in Lombardia.

Il bando è rivolto alle micro imprese, piccole e medie imprese (PMI) con sede legale e operativa nelle province di Como e Lecco.

Il finanziamento è concesso in forma di contributo a fondo perduto e può coprire fino al 50% delle spese ammissibili, che comprendono:

  • Affitto di spazi espositivi

  • Noleggio di attrezzature

  • Trasporti

  • Vitto e alloggio

  • Pubblicità e promozione

  • Servizi di traduzione e interpretariato

Il bando scade il 29 settembre 2023.

I nostri servizi sono finanziabili dal bando, contattateci per saperne di più su come possiamo aiutarvi a partecipare a fiere ed eventi internazionali.


 

Bando a fondo perduto per l'internazionalizzazione delle imprese in Toscana - CCIAA Maremma e Tirreno

La Camera di Commercio di Maremma e Tirreno ha pubblicato un bando per il finanziamento a fondo perduto delle imprese che vogliono internazionalizzare la propria attività.

Il bando è rivolto a microimprese, piccole e medie imprese (PMI) di tutti i settori economici, con sede legale o unità operativa nella provincia di Grosseto o Livorno.

Il finanziamento può essere utilizzato per sostenere le seguenti spese:

  • Consulenze per l'internazionalizzazione

  • Partecipazione a fiere e manifestazioni internazionali

  • Traduzioni e localizzazioni

  • Registrazione di marchi, brevetti e disegni

  • Pubblicità e marketing

  • Servizi di consulenza e assistenza

L'importo del finanziamento è pari al 70% delle spese ammissibili, fino a un massimo di €2.500 per le microimprese e €2.000 per le PMI.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 30 novembre 2023.

I nostri servizi sono finanziabili dal bando della Camera di Commercio di Maremma e Tirreno. Se sei un'impresa interessata a richiedere il finanziamento, contattaci per maggiori informazioni.

 

Finanziamento a fondo perduto per l'internazionalizzazione delle aziende della provincia senese. Anno 2023 - CCIAA di Arezzo-Siena


La Camera di Commercio di Arezzo-Siena ha aperto un bando per il finanziamento a fondo perduto di interventi promozionali in favore dell’Export delle aziende micro imprese, PMI e start-up innovative con sede legale in provincia di Siena.

I fondi possono essere utilizzati per sostenere le seguenti spese:

  • Affitto di locali per la partecipazione a fiere ed eventi internazionali;

  • Servizi di consulenza per l’internazionalizzazione;

  • Servizi di traduzione e localizzazione;

  • Servizi di marketing e comunicazione;

  • Altri costi connessi alla partecipazione a fiere ed eventi internazionali.

L’importo massimo del finanziamento è di 1.500 euro e la scadenza per la presentazione delle domande è il 15 dicembre 2023.

I nostri servizi di consulenza e assistenza per l’internazionalizzazione sono finanziabili da questo bando. Possiamo aiutarti a definire una strategia di internazionalizzazione, a partecipare a fiere ed eventi internazionali, a trovare nuovi clienti e partner esteri.

Contattaci per saperne di più sui nostri servizi e per ricevere un preventivo personalizzato.

 

Bando voucher internazionalizzazione: Finanziamenti a fondo perduto per l'internazionalizzazione delle MPMI a Firenze

La Camera di Commercio di Firenze ha pubblicato un bando di finanziamento a fondo perduto a sostegno dell'internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese (MPMI) della città metropolitana di Firenze, che operano nei settori dell'agricoltura, silvicoltura e pesca, agroindustria, artigianato, commercio, cultura, industria, servizi e turismo.

Le imprese beneficiarie potranno ottenere un finanziamento a fondo perduto fino a 1.500 euro per le microimprese e fino a 500 euro per le piccole e medie imprese.

Il finanziamento potrà essere utilizzato per sostenere le seguenti spese:

La scadenza per la presentazione delle domande è il 31 dicembre 2023.

Se la tua impresa è interessata a richiedere il finanziamento, non esitare a contattarci. Saremo lieti di aiutarti a compilare la domanda e a presentare la tua candidatura.

Il nostro team di esperti ti seguirà passo passo in tutto il processo, dalla definizione del tuo progetto di internazionalizzazione alla presentazione della domanda di finanziamento.

 

Finanziamenti a fondo perduto per le imprese toscane per l'internazionalizzazione - CCIAA della Toscana Nord-Ovest.

La Camera di Commercio della Toscana Nord-Ovest ha aperto un bando per il finanziamento a fondo perduto di servizi di supporto all'internazionalizzazione per le aziende con sede legale nelle province di Lucca, Massa-Carrara e Pisa.

Il bando è rivolto alle imprese di tutte le dimensioni, indipendentemente dal settore di attività, che intendono sviluppare o consolidare la loro presenza sui mercati esteri.

Il finanziamento può essere utilizzato per pagare le spese relative a:

  • Consulenza per la definizione di una strategia di internazionalizzazione

  • Formazione sulle tematiche dell'internazionalizzazione

  • Assistenza per la partecipazione a fiere e eventi internazionali

  • Assistenza per la traduzione e localizzazione di prodotti e servizi

  • Assistenza per l'apertura di filiali o uffici all'estero

  • Assistenza per la ricerca di nuovi clienti e partner esteri



Bandi per l'internazionalizzazione


Sei interessato a ricevere maggiori informazioni sui bandi a sostegno dell'internazionalizzazione?

Contattaci I nostri esperti saranno lieti di aiutarti a valutare la tua situazione e a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

bottom of page